Image Image Image Image Image Image Image Image Image

03 Nov

By

No Comments

Ableton 9.7 – Più potenza per Push

November 3, 2016 | By | No Comments

Il nuovo update di Ableton Live, arrivato alla versione 9.7, è stato pubblicato da meno di un mese ed ha portato nuove features e miglioramenti per il controller dedicato Push e Push2.

Ableton 9.7 – Più potenza per Push

Il fatto che il software sia oramai indissolubilmente legato al suo controller non è cosa scontata date le maggiori possibilità creative che si aprono con una gestione sempre più precisa e immediata di strumenti e opzioni.

Non è un caso che l’unica aggiunta che riguarda Live è relativa al Simpler e alle tre nuove opzioni in modalità Slicing, utili con la suddivisione dedicata dei pad in Push.

Gli altri miglioramenti sono ad uso esclusivo di Push e prevedono un potenziato uso delle Velocity con 16 livelli di sensibilità, il Routing dei canali audio e midi accessibilie (finalmente) dalla schermata “Mix” del controller, ed una gestione dei colori delle clip e dei canali direttamente selezionabile dai pad.

Slicing Mode: Beat, Region, Manually

Partiamo dalle nuove modalità che troviamo nell’opzione Slicing del Simpler, già reso un potentissimo campionatore dopo l’ultimo importante aggiornamento 9.2.

L’opzione di Slicing permette di spezzettare il campione inserito facendolo suonare in più sezioni ad hoc sull’intera tastiera.

La novità nella versione 9.7 riguarda la possibilità di scegliere come avvenga questo spezzettamento:

  • Beat: la suddivisione avviene rispettando le divisioni ritmiche (1/4, 1/8, 1/16…)
  • Region: la suddivisione avviene a seconda di divisioni temporali equidistanti (per regione)
  • Manually: la suddivisione avviene manualmente collocando ogni sezione su un pad diverso

Ad essi si aggiunge la modalità Transient, già esistente, che colloca la suddivisione del campione sui propri transienti a seconda di diversi livelli di sensibilità impostabili.

Questi dettagli con l’utilizzo di Push acquisiscono senso per l’immediatezza della gestione dei suoni sui pad, offrendo cosi più facilità nella costruzione ritmica e nelle sue implicazioni più creative.

16 livelli di Velocity

Se ne avvertiva il bisogno di poter controllare le Velocity dei pad con una precisione e una variazione di intensità necessaria alla riuscita di un buon beat.

Grazie a questo improvement possiamo scegliere 16 livelli di Velocity che si apriranno cliccando il tasto “Layout” a fianco alla griglia dei 16 pad di sinistra.

Ora programmare una drum scrivendola sugli step risulta decisamente migliore dandoci la possibilità di realizzare pattern ritmici ancora più musicali e funzionali.

Routing Audio e Midi

Una delle mancanze di Push per chi lo ha utilizzato fino ad ora era rappresentata dall’assenza di controllare ingressi ed uscite fra scheda audio e software.
Ciò implicava allontanarsi dal controller per avvicinarsi al computer e selezionare il tutto manualmente, operazione che in fase creativa arresta, seppur per qualche momento, il flow compositivo.

Per questo motivo poter controllare ingressi ed uscite cliccando sul tasto “Mix” di Push rappresenta uno degli update più attesi.

Cliccando quindi su un canale audio e midi possiamo entrare nelle opzioni di routing selezionando fonti in ingresso ma anche in uscita. In aggiunta, soprattutto, possiamo cambiare le diverse opzioni di Monitoring quando armiamo uno strumento, registriamo o suoniamo dal vivo.

Feedback visivo

Una scelta di colori messi a disposizione sui pad per colorare tracce, clip e pad stessi. Come sappiamo il feedback visivo è utili per orientarci nel progetti, spesso utilizzato come riferimento a tipologie di suoni simili (ritmici, melodici, effetti) raggruppati, ad esempio, secondo un determinato colore.

In aggiunta troviamo Count-in e Phase dell’andamento delle tracce visibile direttamente nel display.

Questi ultimi cambiamenti riguardano esclusivamente Push 2 per il suo display dettagliato.

Un update niente male, certamente destinato al perfezionamento del controller, che ci fa pensare all’obiettivo di allontanarsi dallo schermo del computer per avvertire il più possibile quel ricercato feeling musicale unito ad un approccio creativo più fisico inseguito dai cervelloni tedeschi in maniera palese negli ultimi anni.

Guarda i video qui:  https://www.ableton.com/en/push/whats-new/#9-7 

By Andrea Messina

Submit a Comment